Dermatologia del Bulldog Inglese: l'ACNE

I nostri bulldog soffrono spesso di problematice legate all'acne. I fattori scatenanti questa patologia sono costituiti da una alta concentrazione di ghiandole sebacee e da aumentati livelli di androgeni circolanti. Nelle parti colpite si possono isolare batteri di tipo staphylococcus.
E' una patologia che colpisce frequentemente cani giovani, dai tre mesi all'anno di età, e solo in casi eccezionali persiste nell'adulto. Le lesioni sono limitate alla zona del mento e delle labbra e si notano papule e pustole. La diagnosi si effettua grazie ai segni clinici e ad un esame batteriologico.

L'acne, nei casi lievi, non richiede alcun tipo di trattamento; nei casi di moderata gravità è utile invece pulire e disinfettare la zona colpita con shampoo a base di benzoilperossido al 2,5% o, meglio ancora, con alcool. Oltre alla terapia locale, secondo la mia personale esperienza, è utile una terapia sistemica con antibiotici: ampicillina, cefalessina o amoxicillina con acido clavulanico, da somministrarsi e per un periodo di almeno 2/4 settimane.

E' però sempre opportuno chiedere consiglio al proprio veterinario, o in alternativa ad uno specialista in dermatologia, riguardo la terapia da affrontare e le tempistiche adatte.

Leggi anche:

cistiinterdigitali

Cisti Interdigitali

demodettica

Rogna Demodettica

pododermatite

Pododermatite

alpeciaciclica

Alopecia Ciclica del Fianco